Paolo De Francesco - Artista romano
Logo

PAOLO DE FRANCESCO

Artista

La Lupa Capitolina 70x100 1

Benvenuti sul mio sito ufficiale che mostra e rende disponibili le mie opere. Sono nato e vivo a Roma, parte delle mie origini appartengono a due bellissime regioni: la Puglia e più lontanamente al Veneto. Ho scelto di vivere con il mio studio nello storico e affascinante quartiere Flaminio di Roma. Vivere in questo luogo mi permette di frequentare con facilità l’Auditorium Parco della Musica, la Galleria d’Arte Moderna e il meraviglioso Museo Etrusco di Villa Giulia, inestimabile fonte di ispirazione per le mie opere. Le passeggiate sul vicino Ponte Milvio donano momenti piacevoli, un luogo storico ‘dipinto’ dalla natura con la sua bellissima luce, riflessa sul Tevere. Questi grandi e storici luoghi ospitano straordinari eventi; musica, pittura, storia, le 3 muse a cui da sempre sono legato.

Sul sito vengono pubblicate tutte le mie opere, realizzate sin dagli inizi, nonostante molte di queste, soprattuto molti acquerelli, non vi è più alcuna testimonianza fotografica; erano tempi in cui il facile e pratico digitale non esisteva. Le opere sono elencate e descritte singolarmente nel menu Opere, si trovano i dipinti ad ad olio, i disegni, gli acquerelli, i dipinti su carta. E’ presente una sezione shop per chi desidera possedere una di queste opere. Un piccolo blog mi permette di pubblicare notizie e considerazioni su temi di mio interesse: mostre, eventi, concerti che ritengo di particolare interesse. Il sito ospita le opere della mia collezione personale, dei collezionisti privati e le opere disponibili per gli interessati, viene aggiornato con i nuovi dipinti, disegni e altre creazioni. Questo sito rappresenta la catalogazione ufficiale delle mie opere.

Paolo De Francesco

Il rosso e nero

10 dipinti inediti in esposizione a Roma dal 5 al 12 febbraio 2024

Di prossima pubblicazione su questo sito le opere esposte
mostra vertecchi

Il Romanzo dello scrittore francese Stendhal, “Il rosso e il nero”, è stato dato alle stampe nel 1831. Le Rouge et Le noir è il secondo romanzo di Stendhal (pseudonimo di Henri Beyle,1783-1842) e, la storia raccontata, prende spunto da una fatto reale: la condanna a morte del figlio (Julien Sorel) di un carpentiere, per aver assassinato la sua amante, Louise de Rênal.
L’idea di questa serie di dipinti è nata proprio dal suo particolare titolo, simbolicamente raffigurato con i due colori e dall‘intenzione dell’autore di raccontare, con particolare originalità, la Francia del suo tempo utilizzando il rosso e nero per identificare le differenze tra personaggi e ambiti di vita in cui essi agiscono.

Con il rosso, Stendhal ha “dipinto” il colore della passione, dell’amore, della rivoluzione, della vita militare. Al rosso ha contrapposto il nero, usato per “dipingere” il clero, la vita in seminario, il fine vita, il fato. Un’idea che ha attratto la mia curiosità.
Ho così interpretato alcuni capitoli di questo romanzo – utilizzando il solo rosso e nero – per dar vita agli eventi raccontati, tramite forme e linee geometriche di mia creazione.

Rimane di questo progetto il ricordo di 3 mesi intensi di lavoro e una totale immersione nel testo. Un romanzo che illustra la complessa società del suo tempo, non molto lontana dai nostri giorni.

Atmosfere Romane

E’ una serie di paesaggi e vedute di Roma realizzati come unico originale. Vivo la mia amata città nei miei dipinti, con la mia personale interpretazione di colori, luci e ombre, dono della natura, che da secoli la rendono la città più bella al mondo.

Gallery

Arte Contemporanea | Roma Viale di Monteverde

Un Discobolo - dipinto su carta

Un discobolo

COLLEZIONE HÀNZÌ

Hanzi anno olio su tela

Blog

Ci sono due possibilità
di rifugio dalle miserie della vita:
la musica e i gatti
– A Schweitzer

Pin It on Pinterest

Share This